Loading...
/Aprire e gestire un Bar
Aprire e gestire un Bar 2018-10-03T07:50:45+00:00

APRIRE E GESTIRE UN BAR

i consigli di Caboto Caffè

Stai pensando di aprire un bar o di gestire un locale? Sono molti gli aspetti da tenere in considerazione. Ecco i nostri consigli da seguire per non fare passi falsi.

Aprire un bar non è difficile, ma è anche una delle scelte più comuni che non va sottovalutata. Aprire e gestire un bar è un’attività imprenditoriale come tutte le altre, che richiede una dedizione totale, almeno all’inizio, motivazione, impegno e sacrificio visto le lunghe ore di lavoro. Serve un’idea precisa e un progetto ben definito.

La scelta di aprire un bar parte innanzitutto dalla giusta location, il primo e più importante passaggio che va fatto in funzione del tipo di locale che si vuole aprire. Chi vuole aprire e gestire un bar da colazioni deve fare scelte diverse da chi è orientato a una gelateria o a un bar da intrattenimento serale, da aperitivi o da punto pranzo. Per scegliere la migliore posizione per aprire e gestire un bar bisogna tener conto di aspetti fondamentali come la visibilità interna, gli spazi esterni, la posizione in centro paese oppure su una strada di grande passaggio automobilistico.

È indispensabile fare i conti, stimando un’idea di costi, ricavi e utili previsti. Serve un business plan in cui indicare gli investimenti, i finanziamenti, le entrate e i costi di gestione. Le associazioni locali di categoria offrono supporto per redigere un piano economico e finanziario nell’ottica anche di richiedere finanziamenti a Istituti di Credito o Società finanziarie.

Il nome da dare al proprio bar, così come gli arredi e le attrezzature sono funzione di scelte ben precise che devono essere fatte a priori. Per questo è importante dare un’identità al proprio bar e saperti distinguere dalla concorrenza, differenziando la propria offerta e scegliendo una specifica categoria di clienti a cui rivolgersi. Lavoratori? Mi focalizzo sul caffè del mattino, la pausa caffè e creo un’offerta adeguata per la pausa pranzo. Mamme? Punto sulle colazioni dopo aver accompagnato i figli a scuola oppure sulle merende pomeridiane per mamme e bambini. Studenti? Creo un’offerta di colazioni per la scuola e amplio la linea di snack.

Ci sono poi una di requisiti personali e professionali che bisogna possedere per aprire e gestire un bar, l’ex corso REC (Registro Esercenti il Commercio) e i nuovi corsi SAB (Somministrazione Alimenti e Bevande). Se volete gestire personalmente il bar, è necessario anche frequentare un corso HACCP.

Dal punto di vista burocratico bisogna verificare che la destinazione d’uso del locale sia commerciale e che siano rispettati tutti i requisiti edilizi e urbanistici previsti dal comune. Servirà rivolgersi a un geometra, architetto oppure una figura tecnica che si occuperà di preparare una DIA o SCIA da presentare al comune, ottenere una Notifica Sanitaria dalla ASL ed entro 90 giorni dall’apertura del locale mettersi in regola con le norme previste per la tutela della salute e della sicurezza sul lavoro (chiedendo aiuto a un tecnico del settore).

Fra tutte, c’è una decisione che accomuna e vale per tutte le altre. La scelta di una buona caffetteria è comunque determinate per il successo del proprio locale.

Come ti può aiutare Caboto Caffè?

Lo spirito intraprendente della nuova generazione di torrefattori Caboto Caffè ha sviluppato una serie di opportunità al servizio degli imprenditori che decidono di aprire un bar o semplicemente rinnovare la fornitura di caffè.

Caffè Caboto ti supporta nell’apertura e gestione del tuo bar. Avrai a disposizione un unico interlocutore che può aiutarti non soltanto nella fornitura di un buon caffè ma anche nella formazione, con i corsi per baristi e nel valorizzare il tuo locale grazie al merchandising.

La scelta di una miscela di caffè di qualità, è determinate per il successo del proprio locale o per bar appena nato o rilevato. Ma non abbastanza. Dietro a un gesto semplice, come l’erogazione di un caffè, ci sono infatti i cosiddetti “segreti del mestiere” che Caboto Caffè può aiutarti a perfezionare con Corsi di Caffetteria e Latte Art. Anche la personalizzazione del bar è importante con un riconoscimento visivo e di brand. Per questo se scegli Caboto Caffè avrai una linea di merchandising a disposizione: dalle tazzine da caffè e da cappuccino ai i bicchierini di vetro e di plastica, dagli gli zuccheri e porta zuccheri, i tovagliolini con i loro contenitori da tavolo, l’orologio da parete fino alle stampe in bianco e nero che arredano.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

CORSI PER BARISTI

MERCHANDISING PER BAR